Enhanced eBook

Il termine enhanced, cioè migliorato o arricchito, è usato per descrivere un tipo particolare di eBook che include contributi come filmati e animazioni, l’interattività, la narrazione audio e, ancora, connessioni con siti esterni, aggiornamenti di traduzioni e di statistiche. Qualcuno li chiama anche contenitori multimediali o transmediali, ma nel futuro il successo dei testi digitali passa inevitabilmente da questo modo di narrare una storia!

american_sniper_ebookSe vogliamo sapere di cosa stiamo parlando quando parliamo di Enanched eBook, possiamo iniziare a pensare a un semplice file PDF o ePub (due dei formati più diffusi nell’editoria digitale) per poi aggiungere alla nostra idea anche dei filmati, un po’ di musica, molti elementi multimediali e tanta possibilità di interagire… ma questo ancora non basta a creare un buon prodotto editoriale di tipo “arricchito”, appunto enhanced. Serve infatti un’opportuna conoscenza dell’integrazione dei contenuti digitali e soprattutto del cosiddetto concetto di transmedialità (vd qui un ebook free sul tema). Questo skill è necessario per comporre un progetto editoriale di successo.
Henry Jenkins nel testo “Cultura convergente” (ed. Apogeo, 2006) definisce la comunicazione transmediale (in inglese Transmedia storytelling, transmedia narrative, multiplatform storytelling) quel tipo di comunicazione che, muovendosi attraverso diversi tipi di media, contribuisce a ogni passaggio con nuove e distinte informazioni all’esperienza dell’utente.
Usando diversi formati di media (animazioni, filmati, video game, audio, banner e poster, siti web e pagine social…) è possibile contribuire a creare differenti “punti di ingresso” nella storia, punti attraverso i quali l’utente può immergersi nella narrazione più completa e integrata. L’obiettivo di questa immersione è decentralizzare il rapporto tra autore e utente, rendendo il messaggio, da un lato, più coinvolgente, visibile e target-oriented, dall’altro lato riuscendo a migliorare i rapporti di sua produzione. In questo di prodotto risulta infatti molto alto l’incentivo economico per i creatori di media che riescono ad abbassare i costi di produzione condividendo gli asset più efficaci per raggiungere maggiore utenza.

Interplay è in grado di far produrre un Enhanced eBook partendo da idee originali o da contenuti pre-composti (Cataloghi, Bilanci sociali…). Il prodotto finale può essere protetto con sistemi avanzati di DRM (Digital Rights Management) e infine pubblico, a pagamento o con distribuzione gratuita, tramite canali privilegiati su iBookStore e Google Drive.